Ci si mette anche la Matematica a dividere l’Italia

L’Italia ordinata dalla matematica: laureati più ignoranti  man mano che si scende dal Nord al Sud. Solo la matematica poteva stabilire un’ordine così naturale, così in accordo a quello stabilito dalla conformazione del globo terrestre e, dunque dalla collocazione geografica. E’ questo che si legge, in un modo che sorprende, nelle tabelle che riportano le percentuali dei candidati che hanno superato la fase pre-selettiva dei tfa ( tirocini formativi attivi) decisamente la fase più delicata dell’intero impianto di questi deboli e, spesso improvvisati, percorsi formativi, certamente la fase più pubblica e più politicamente rilevante. Vi hanno partecipato 101.414 candidati per 22.478 posti disponibili. A superare il test è stato il 40,8%. Ma non per la matematica, dove gli ammessi non coprono neppure i posti disponibili:

 

  • per la classe A049 sono il 24% ( il 23% se non si considera l’eccellenza della provincia autonoma di Bolzano),
  • per la A047 sono il 21%,
  • per la A048 sono solo l’8%.

Una prova d’accesso difficile o calibrata male? Quale delle due ragioni? E’ una questione che i dipartimenti di matematica degli atenei italiani dovrebbero affrontare insieme alla sorprendente e, per certi versi, strana regolarità di percentuali che decrescono passando dalle regioni del Nord a quelle del Centro e del Sud. La preparazione dei laureati diminuisce “scendendo” di regione in regione. I laureati più bravi sono al Nord! I risultati di questi test non dovrebbero essere trascurati, ma ecco le tabelle, compresa la A059 ove il numero dei candidati laureati in matematica non era così preponderante come nelle altre)

 

TFA 2014 A047

 

 

Partecipanti

Ammessi

Percentuale

1

Liguria

65

25

38%

2

Piemonte

117

40

34%

3

Lombardia

278

95

34%

4

Toscana

140

46

33%

5

Veneto

171

56

33%

6

Emilia R.

176

53

30%

7

Friuli

42

10

24%

8

Umbria

47

11

23%

9

Marche

63

14

22%

10

Abruzzo

79

14

18%

11

Lazio

324

49

15%

12

Puglia

187

24

13%

13

Molise

10

1

10%

14

Campania

305

30

10%

15

Sicilia

173

16

9%

16

Sardegna

45

4

9%

17

Basilicata

25

2

8%

18

Calabria

93

3

3%

 

Totale

2340

493

21%

TFA 2014 A048

 

Partecipanti

Ammessi

Percentuale

Liguria

41

13

32%

Veneto

155

28

18%

Toscana

118

19

16%

Emilia Romagna

106

17

16%

Umbria

51

7

14%

Lombardia

191

26

14%

Piemonte

79

10

13%

Abruzzo

118

13

11%

Lazio

340

29

9%

Friuli

25

2

8%

Marche

97

7

7%

Puglia

292

19

7%

Sardegna

50

2

4%

Sicilia

217

7

3%

Calabria

163

5

3%

Campania

393

10

3%

Basilicata

3

0

0%

Molise

26

0

0%

 

 

 

 

 

 

 

 

 Totale

2465

214

9%

 

TFA 2014 A059

 

 

Partecipanti

Ammessi

Percentuale

1

Lombardia

735

293

40%

2

Sicilia

682

256

38%

3

Veneto

390

146

37%

4

Toscana

460

165

36%

5

Abruzzo

254

86

34%

6

Liguria

146

48

33%

7

Umbria

153

49

32%

8

Campania

1064

324

30%

9

Lazio

860

257

30%

10

Emilia Romagna

485

142

29%

11

Piemonte

319

89

28%

12

Friuli

110

30

27%

13

Marche

184

35

19%

14

Molise

67

12

18%

15

Sardegna

158

23

15%

16

Puglia

559

81

14%

17

Calabria

328

44

13%

18

Basilicata

67

8

12%

 

Totale

4754

1228

26%

TFA 2014 A049

 

Partecipanti

Ammessi

Percentuale

Prov.Autonoma Bolzano

4

3

75%

Toscana

153

62

41%

Lombardia

294

114

39%

Friuli

44

17

39%

Prov.Autonoma Trento

43

16

37%

Piemonte

127

44

35%

Veneto

145

47

32%

Liguria

66

21

32%

Emilia Romagna

182

57

31%

Umbria

51

13

25%

Marche

62

15

24%

Molise

10

2

20%

Abruzzo

81

15

19%

Lazio

334

55

16%

Puglia

169

21

12%

Sardegna

49

6

12%

Campania

302

34

11%

Sicilia

181

14

8%

Calabria

69

5

7%

Basilicata

19

0

0%

Totale

2385

561

24%

Lascia un commento

Caricando...