Gli insegnanti della Scuola dello Stato

Autonomia differenziata. Gli insegnanti restano dipendenti statali

“Alla fine della scorsa settimana le cronache hanno riferito in coro, con variazioni minime, che “l’articolo 12, che consentiva l’assunzione diretta di personale docente e non docente” da parte delle Regioni interessate all’autonomia differenziata,“è stato soppresso”, salvo che per un punto marginale, la possibilità per la Regione di prolungare fino a 7 anni l’obbligo di permanenza per i docenti in arrivo per concorso o trasferimento.”

Non è nè correto nè “marginale” l’obbligo dei sette anni e sa di ciò che si è dovuto concedere.

Ecco il commento della newsletter settimanale della rivista Tuttoscuola:

https://www.tuttoscuola.com/autonomia-differenziata-gli-insegnanti-restano-dipendenti-statali/

 

Lascia un commento

Caricando...