Il mondo delle idee abbandona la matematica

Il mondo delle idee abbandona la matematica di P.  Odifreddi,
(da LA REBUBBLICA, 3 Marzo 2001 – notizia  curata da C. Palmisani )

Dopo un excursus che va da Budda a Wittgenstein, in cui P. Odifreddi sinteticamente esamina le posizioni dei filosofi che si sono occupati di matematica ( da noi,  riportate, per schematizzare, nella tabella 1), l’autore amaramente constata che << …Oggi i filosofi che parlano di matematica sono, troppo spesso, come i preti che parlano di sessualità: o l’hanno vissuta clandestinamente e interiorizzata colpevolmente, o l’hanno sentita raccontare dai peccatori in confessionale. In entrambi i casi , non ne conoscono gli aspetti sani e quotidiani … >>.

Tabella 1

Autore

Opera, conclusioni o riconoscimenti

citati nell’articolo

Budda

Nel Lalitavistara, Budda arrivò a nominare il numero degli atomi delle tremila migliaia dei mondi

Antichi egiziani

Libro dei morti

Pitagora

Tutto è numero

Platone

Tutto è forma

Aristotele

Le leggi della logica sono formulate sul modello delle dimostrazioni matematiche

Cartesio

Gli strumenti quantitativi della geometria, qualitativi della geometria e deduttivi della logica divennero i ferri del mestiere dei filosofi

Leibniz

Kant

Gli a priori kantiani del tempo aritmetico, dello spazio geometrico e delle causalità logica

Frege

Hanno definito le nozioni che i matematici lasciano indefinite

Russel

Wittgenstein

Putnam

Gli strumenti quantitativi della geometria, qualitativi della geometria e deduttivi della logica divennero i ferri del mestiere dei filosofi

Kripke

E. Wigner

Premio Nobel per la Fisica nel 1964

K. Lorenz

Premio Nobel per la Medicina nel 1973

 Successivamente P.O. esamina le posizioni di matematici o di filosofi italiani contemporanei che hanno riflettuto sulla matematica, che noi citiamo nella tabella 2.

Tabella 2

Autore

Titolo

Argomento dell’opera o citazione riportata nell’opera

Editore

M. Piazza

Intorno ai numeri

Dimensione ontologica dei numeri

B. Mondadori, 2000

E. Boncinelli,

U. Bottazzini

La serva padrona

<<L’irragionevole efficacia della matematica nelle scienze naturali>> E. Wigner

Cortina, 2000

E. Giusti

Ipotesi sulla natura degli oggetti matematici

Espone il concepimento e lo sviluppo di vari concetti che hanno superato il test di sopravvivenza

Bollati Boringhieri, 1999

P. Zellini

Gnomon

Presenta una ricostruzione razionale degli sviluppi della nozione di numero

Adelphi, 1999

 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0