HomeEsami di Stato

Lisa Lorenzetti – 2004

ORDINARIO: Il commento di Lisa Lorenzetti del “Paleocapa” di Rovigo Tutti i quesiti e i due problemi mi sembrano formulati in modo corretto, senza am

ORDINARIO: Il commento di Lisa Lorenzetti del “Paleocapa” di Rovigo

Tutti i quesiti e i due problemi mi sembrano formulati in modo corretto, senza ambiguità.

Quesiti:

  1. facilmente risolvibile (quasi immediato). Non necessarie le conoscenze specifiche della classe 5°
  2. facilmente risolvibile (il cilindro equilatero e la sfera sono solidi proprio comuni) Non necessarie le conoscenze specifiche della classe 5°
  3. risolvibile anche per via elementare, coerente con i programmi e le questioni affrontate nella classe quinta. Esercizio di costruzione.
  4. risolvibile anche per via grafica. Non necessarie le conoscenze specifiche della classe 5°
  5. facilmente risolvibile, coerente con i programmi e le questioni affrontate nella classe quinta. Esercizio di costruzione.
  6. facilmente risolvibile, coerente con i programmi e le questioni affrontate nella classe quinta.
  7. Esercizio di immediata risoluzione. Coerente con i programmi e le questioni affrontate nella classe quarta.
  8. esercizio immediato. Coerente con il programma di classe quarta.
  9. esercizio coerente con i programmi e le questioni affrontate nella classe quinta. La questione (integrazione per parti) viene generalmente trattata alla fine dell’anno scolastico, ma non presenta particolari difficoltà.
  10.  E’ una questione che non sempre viene trattata in classe, quindi ad un livello di difficoltà superiore rispetto agli altri quesiti.

Problemi:

Mi  sembra che entrambi non presentino particolari difficoltà, sono sufficientemente articolati anche se non banali (punti 2 – 3 del primo problema)

La risoluzione del secondo problema non richiedeva competenze specifiche di analisi matematica
(a parte il punto 3).

Mi sembra che i problemi e i quesiti coprano in modo adeguato le tematiche sviluppate nel triennio.

Osservazione: durante lo svolgimento del compito ho visto che gli studenti hanno lavorato in modo tranquillo e, mi sembra, costruttivo.

Saluti a tutti e buon lavoro.

Newer Post
Older Post

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0