HomeConvegni

Matematica e Fisica, il Report dell’esperienza 2020

Videoconferenza  “Il report sull'elaborato di Matematica e Fisica: riflessioni”. L'esperienza degli esami di Stato. Su iniziativa della Mathesis di M

Videoconferenza  “Il report sull’elaborato di Matematica e Fisica: riflessioni”. L’esperienza degli esami di Stato.

Su iniziativa della Mathesis di Mondragone il Report Matmedia, sull’elaborato di matematica e fisica dell’esame di Stato 2020,  sarà presentato in videoconferenza  il 6 ottobre prossimo , alle ore 16 e 30.

Come osserva l’ispettore Massimo Esposito nell’introduzione, l’iniziativa di raccogliere le tracce e di produrne un report strutturato nasce dall’idea di mettere a frutto l’esperienza vissuta in questi mesi e di provare a farne un momento di crescita umana e professionale.

La proposta di assegnare a ogni studente un argomento di natura interdisciplinare, da  sviluppare in un elaborato  scritto, preparato  a casa e discusso in seguito nel corso del colloquio,  si è rivelata, infatti,  un’esperienza coinvolgente  che ha impegnato i docenti nella loro professionalità e ha dato modo agli studenti  di mettere in campo competenze   legate alla progettualità e all’organizzazione del lavoro.

Il dibattito sulla formulazione delle tracce e  sulla stesura del report, del quale è possibile  ripercorrere le tappe nell’Archivio di Matmedia, rinnova alcune problematiche antiche.  In particolare :

  • la valorizzazione degli aspetti culturali delle discipline scientifiche
  • la gestione della multidisciplinarità
  • la ricerca di tipologie innovative per le verifiche scritte o orali.

L’incontro con gli autori del report permetterà pertanto ulteriori riflessioni sulla matematica e sulla fisica agli esami di Stato e in generale sui percorsi didattici e sulla valutazione.

Un’occasione di confronto  che, si spera, oltre a ribadire l’importanza  del monitoraggio dei  risultati, possa rafforzare la cultura della condivisione delle esperienze e dello scambio di opinioni.

Il programma

l’organizzazione e l’iscrizione

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0