HomeEsami di Stato

Valutazione della prova – 2004

VALUTAZIONE DELLA PROVA DI MATEMATICA NEI LICEI

Per offrire un contributo collettivo alla valutazione della prova scritta di matematica nei licei sia di ordinamento che sperimentali sono stati costituiti i seguenti due gruppi di lavoro con l’apporto delle sezioni della Mathesis.

I gruppi sono i seguenti:

ORDINARIO

Corrado Fadini (Napoli) , Antonia Travaglione (Benevento), Eugeni Mercuri (Lametia Terme) , Elisabetta Lorenzetti (Rovigo)

SPERIMENTALE PNI

Tiziana Bindo (Grottaglie)  , Anna Maria Abatianni, Irene Alcaino (Lecce) , Michelngelo Di Stasio (Caserta) , Mariarosa Valente (Gaeta) , Guido Dell’Uomo (Frosinone) , Fabrizio Giugni (Verona)

I gruppi hanno discusso la definizione di una griglia di valutazione, ma è risultato difficile accordarsi su un’unica proposta. Ciascuna di quelle poste in rete porta il nome dell’autore che l’ha prodotta e l’adotta.

Si è preferito dunque, a prescindere dal problema di attribuzione di un punteggio agli elaborati dei candidati, compito che le disposizioni affidano alla commissione giudicatrice,fissare il seguente obiettivo:

Attribuzione di un indice di “difficoltà risolutiva” a ciascun quesito e a ciascun problema nelle sue articolazioni. L’indice è un decimale compreso tra 0 e 1, due cifre decimali, e la sua attribuzione è accompagnata da una breve motivazione.

La “difficoltà risolutiva” è correlata  alle opportunità da parte degli alunni di apprendere la particolare questione ( ovvero: è stata svolta in classe) , al tipo di questione e alla sua formulazione.

Le griglie per la valutazione

i commenti del gruppo nel giorno della prova

L’indagine 2004

la griglia e Il gruppo di lavoro del 2008

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0