HomeDidattica

La lemniscata di Bernoulli – Luciano Cresci

La lemniscata di Bernoulli (da Luciano Cresci, Invito alla storia della matematica attraverso le curve piane più affascinanti, Muzzio Editore, 1998)

La lemniscata di Bernoulli

(da Luciano Cresci, Invito alla storia della matematica attraverso le curve piane più affascinanti, Muzzio Editore, 1998)

«Lemniscus, in latino, è un nastro annodato: nell’antica Roma designava il nastro pendente dalle corone in segno d’onore. La figura può anche essere descritta come un otto.

Jacques Bernoulli studiò e diede il nome alla curva, detta appunto lemniscata per la sua forma: nel 1694 pubblicava un articolo negli Acta Eruditorum descrivendo la curva “fatta come un otto, o un nodo, o l’anello di un nastro”.

La curva ha molte proprietà geometriche: ad esempio è la cissoide di un cerchio rispetto ad un punto la cui distanza dal centro sia    volte il raggio.

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0