HomeEnciclopedia Matematica

Ancora sulla formula di Stirling

Ancora sulla formula di Stirling vale a dire come Stirling arrivò a determinare il valore, approssimato, della costante k della formula di De Moivre.

Nel precedente articolo (cfr.: Formula di Stirling) si è visto come Abraham De Moivre (1667-1754) trovò la seguente formula: N!=k\sqrt{N}\left ( \frac{N}{e} \right )^{N}

ma senza riuscire a determinare il valore della costante reale k.

Un’approssimazione di questo valore fu invece trovata da James Stirling (1692-1770), il quale riuscì a stabilire che:

k\approx \sqrt{2\pi }

Nell’articolo succitato non è stato dimostrato questo fatto. L’autore lo fa in questo contributo.

Egli sceglie, in particolare, una dimostrazione che, nonostante le lungaggini che presenta, può essere alla portata di studenti liceali particolarmente interessati alle questioni matematiche.

Leggi l’articolo

 

Autore

  • Antonino Giambò

    Laureato in matematica presso l'Università di Messina. Ha insegnato matematica e fisica nei licei. Dal 1985 Dirigente superiore per i servizi ispettivi del MPI è stato responsabile della Struttura Tecnica Esami di Stato per il settore matematico e fisico. Ha tenuto corsi all'università e conferenze in numerosi convegni. È autore di saggi e libri di testo.

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0